Arte - Il caleidoscopio

Arte - Il caleidoscopio si offre ai lettori come un momento di riflessione sul nostro tempo e sulla lezione degli antichi. Senza pregiudizi. Si crea uno spazio che può trasformarsi in uno spunto per un rapido pensiero oppure base di partenza per un viaggio entusiasmante. I lettori saranno coinvolti in una narrazione, non lineare, ricca di  personaggi funambolici, colpi di scena, di imprevisti e di "eterni ritorni". Viene, quindi, delineato un percorso non accademico, per ritrovare la Bellezza perduta e il senso di una vita che continua a sfuggirci.  Di fronte all'imbarbarimento dilagante, Arte - Il caleidoscopio propone di tornare indietro per prendere consapevolezza di ciò che siamo, nel bene e nel male e magari, per cambiare il futuro.  Una metafora, questa del titolo, ricca di suggestioni, per spiegare il gioco senza tempo della storia dell'arte.

  • Arte - Il caleidoscopio,  Cultura - Il viaggio dell'Eremita

    Tra suggestioni antiche e incanto, “Claude Monet: The Immersive Experience” compie un anno

    E’ straordinario il bilancio della mostra immersiva “Claude Monet: The Immersive Experience”, dedicata al fondatore dellʼ’ Impressionismo e visitabile ancora fino al 31 maggio (tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00 tranne il mercoledì), presso la Chiesa di San Potito a Napoli. Cifre da capogiro e affluenza record per una kermesse multisensoriale, che ripercorre le tappe più importanti della vita e della carriera di Claude Monet. Numeri che dimostrano, a un anno esatto dall’inaugurazione della mostra, come la cultura possa sposare le nuove tecnologie e richiamare l’attenzione di un pubblico partecipe e entusiasta. Per un anno, dunque, la chiesa di San Potito, scrigno di arte e di storia nel centro…

    Commenti disabilitati su Tra suggestioni antiche e incanto, “Claude Monet: The Immersive Experience” compie un anno